La tecnica migliore per uscire dal corpo

tecniche-viaggio-astrale

Non esiste nessuna migliore tecnica per uscire dal corpo, esiste solo quella più adatta a te.

Lo so, lo so, è la risposta più banale, teorica, poco pratica, sempliciotta, che avrei mai potuto dare, ma tutto sommato è anche l’unica risposta corretta.

Spesso ricevo delle e-mail come quella di Vittorio che ti sto per leggere:

Ciao Matteo complimenti per il sito è davvero ben fatto! Senti, non ho ancora letto l’ebook perchè non ho tanto tempo tra lavoro studio e impegni però è da un pò che ho la curiosità di provare di persona queste esperienze dei viaggi astrali. Mi dici qual’è la tecnica migliore per chi non ha mai avuto alcun tipo di queste esperienze? Mi faresti un grande favore in quanto risparmierei del tempo! Grazie, a risenterci!

La verità è che se esistono una infinità di tecniche è proprio perché non esiste ancora quella perfetta.
In fondo, se io ti dicessi “Qual è la migliore macchina del mondo?” tu probabilmente me ne diresti una che per te è la migliore di tutte, secondo i tuoi gusti personali.

La stessa cosa è per le tecniche, non esiste una che sia migliore di tutte le altre, ne esiste una che per te è la più adatta.
Scoprire quale tra tutte le tecniche è per te la più consona ed efficace è soltanto compito tuo.

Ovviamente senza essere troppo rigidi con se stessi, ricordandosi che una tecnica può essere modificata (con il giusto criterio) in base alle proprie caratteristiche ed esigenze.

In nessun percorso che si intraprende nella vita esiste una scorciatoia “universale”.
Non esiste un lavoro migliore di tutti, non esiste un maestro (di qualsiasi disciplina) più bravo di tutti, non esiste un’ esperienza più utile delle altre.
Però esiste il lavoro più adatto per te, esiste il maestro specifico per le tue esigenze, esistono esperienze che in un determinato momento ti servono più di tutte le altre.

Related posts

Leave a Comment