Cos’è la PNL (programmazione neurolinguistica)

pnl-programmazione-neuro-linguistica

Se si, probabilmente ne hai sentito parlare in ambito di sviluppo personale, autostima, coaching, e simili…
Ebbene, ma che cos’è veramente la PNL?

Difficile rispondere in modo chiaro e semplice a questa domanda, te lo dico perché ci sono passato anche io.
Non ricordo quando e perché scoprii che cosa era la PNL, ma quello che ricordo bene è che la sua definizione mi lasciò mooolto perplesso.

Ecco perché evito di dirti che la PNL, anche detta programmazione neurolinguistica, è una neuroscienza che analizza i diversi livelli di comportamento che nasce agli inizi degli anni ’70 dalla collaborazione di bla bla bla bla…



Sinceramente sarebbe una gran rottura di scatole (per me e per te) darti una definizione seria e rigorosa della PNL, quello che ti basta sapere in questo articolo è che la PNL è una “disciplina” che può seriamente cambiare la tua vita in meglio, aiutandoti a superare problemi nei più svariati campi della vita e a tirar fuori le tue potenzialità nascoste.
Personalmente preferisco pratiche che lavorono più in profondità come la meditazione, i sogni lucidi, l’ipnosi, o il viaggio astrale stesso, però la PNL ha il merito di “contenere” in sè svariate tecniche semplici ed immediate da poter mettere in pratica e fare la differenza.

Ti basti pensare che oggi quasi tutte le persone di successo hanno studiato la PNL e messo in pratica i suoi insegnamenti, e continuano tutt’oggi a farlo.
“E prima che esistesse la PNL? Non esistavano persone di successo?” mi chiederai, giustamente.

Ma è ovvio che esistevano anche se non esisteva la PNL come materia, e la spiegazione di come questo possa essere stato possibile è molto semplice: la PNL non è altro che una disciplina in cui vengono insegnati tecniche e metodi che hanno dimostrato di funzionare per raggiungere traguardi relativamente importanti; c’è chi ha imparato ad adottarli abitualmente a proprio beneficio senza andarseli a studiare.


Chi è stata una persona di successo in passato aveva una predisposizione al “successo” derivata dalle sue attitudini mentali e modi di fare, oggi queste attitudini sono state raccolte e confenzionate nella PNL e messe alla portata di tutti.

Ho deciso di introdurre la PNL (e di approfondirla in articoli futuri) su ViaggioAStrale.net per due motivi principali:

Innanzitutto perché, come avevo già accennato in un recente articolo, le tematiche su cui si incentrerà questo sito non saranno soltanto inerenti ai viaggi astrali, ma anche allo sviluppo personale.
Questo perché imparare a compiere un viaggio astrale è sicuramente utile per vivere meglio, ma deve essere necessariamente affiancato ad un percorso di crescita, e la PNL è nata per questo.

Il secondo motivo è che uno dei blocchi principali per avere un OBE è la paura, e la PNL offre molti spunti pratici e tecniche per diminuire drasticamente qualsiasi tipo di paura (anche fobie che eventualmente ci portiamo dalla “nascita”).

Se vogliamo, un terzo motivo per cui parlerò qualche volta di PNL è che si possono applicare alcune tecniche e principi della PNL possono tornare utili nella pratica del viaggio astrale.



Ti avevo detto nel precedente articolo che avrei proposto dei metodi pratici per sconfiggere la paura di avere esperienze extracorporee, e lo farò nel prossimo articolo proprio tramite una tecnica di PNL molto divertente ed efficace.

Related posts

Leave a Comment